Campo Tures - Bolzano
VAI ALL'HOTEL
Bellamonte - Trento
VAI ALL'HOTEL
Torre a Mare - Bari
VAI ALL'HOTEL
Marebbe - Bolzano
VAI ALL'HOTEL
Eur - Roma
VAI ALL'HOTEL
Logo Koflerhof
Logo Italica
Icon Flag
Icon Contact
Contatti
Icon Offers
Offerte
Icona Meteo
Meteo
25 maggio cielo sereno 13.54 °C
26 maggio pioggia leggera 13.63 °C
27 maggio pioggia moderata 14.78 °C
Ita Eng Deu
Prenota Online
Arrivo
25-5-2018
Partenza
26-5-2018

Collegati per aver accesso ad offerte esclusive e sconti da urlo!

Facebook
News | Famiglia | 4/3/2018
Pasqua in Val Pusteria con i bambini: come si festeggia

Pasqua in Val Pusteria con i bambini: come si festeggia

Una vacanza in montagna con la propria famiglia è sempre un’occasione di festa. Ancora di più se la vacanza cade nel periodo pasquale, ricco di eventi e tradizioni a noi tanto care, che si tramandano fedelmente. Se ti stuzzica l’idea di festeggiare con noi dell’Hotel Koflerhof la Pasqua in Val Pusteria, ti suggerisco di dare un’occhiata alla nostra offerta proprio per la settimana di Pasqua con menù dedicato per la cena di Pasqua e apertura del grande uovo di Pasqua.

Viaggi con bambini? Non disperare! Quale dritta sulle nostre tradizioni di Pasqua e sulle attività da fare nei dintorni, adatte a grandi e piccini, anche in caso di brutto tempo. Vogliamo che la tua Pasqua in Val Pusteria con i bambini, sia indimenticabile!

Tradizioni di Pasqua in Val Pusteria

Una tradizione imperdibile è la visita al Santo Sepolcro. Nelle vicinanze del nostro hotel si trovano ben 2 Santi Sepolcri: Valdaora di Sotto ed il più famoso Villabassa, uno dei più belli e grandi Santi Sepolcri dell’Alto AdigeLa tradizione vuole che il Venerdì Santo nella Chiesa alla Santa Trinità di Villabassa venga allestito il Santo Sepolcro che resterà aperto per i fedeli fino alla sera del Lunedì dell’Angelo. Intorno al Sepolcro vengono posizionale bocce colorate riempite di acqua nelle quali bruciano le candele e piccole lampade a petrolio che, grazie alla loro luce soffusa, rendono magico il luogo.

Santo Sepolcro Villabassa

La domenica di Pasqua è tradizione festeggiare in famiglia. La mattina i bambini vanno a cercare la uova colorate ed il coniglio di cioccolato con il loro cestino addobbato. Tutta la famiglia si reca a messa con un cestino pieno di speck (cotto e normale), altri tipi di salumi ed il pane di Pasqua, un pane non salato della tradizione che viene fatto solo durante i giorni di Pasqua. Il cestino pieno di prelibatezze viene benedetto dal prete e mangiato come antipasto da tutta la famiglia per il pranzo di Pasqua. A seguito dei salumi e del pane di Pasqua, la tradizione vuole un secondo di carne, come il capretto o l’agnello.

Pane non salato di Pasqua

Capretto e Agnello di Pasqua

Ma la Pasqua in Val Pusteria è bella e varia, perché oltre alle nostre tradizioni, ci sono molte attività da fare, anche con i bambini.

Pasqua in Val Pusteria con i bambini

Se amate sciare, la Valle Anterselva in Alto Adige non vi deluderà! Sciare a Pasqua con tutta la famiglia in una delle valli più belle dell’Alto Adige e quella con più servizi dedicati alle famiglie: non male come prospettiva di vacanza, vero?

Grazie ai suoi ampi prati risulta essere una zona molto sicura e divertente per adulti e bambini. Quali sono le migliori piste per famiglie e gli impianti più adatti ai bambini?

sciare con bambini anterselva

Ecco qualche spunto! Ad Anterselva di Sotto e Anterselva di Mezzo troverai scuole sciistiche adatte ai bambini al di sotto dei 10 anni di età. Se cerchi un impianto a misura di bambino, Riepenlift è la risposta ideale: i tuoi bambini potranno imparare a sciare in condizioni di totale sicurezza e su una pista adatta a loro con neve naturale, snow park, parco bambini e pista per slittini. A Plan de Corones troverai tanta varietà di servizi: oltre 105 km di piste con 32 ski lift, piste per lo slittino, pista di pattinaggio e pista per il curling. Infine a Valles troverai 2 piste da sci dedicate a chi è alle prime armi e scuole sciistiche.

Per maggiori informazioni, leggi Sciare con bambini in valle Anterselva.

Oltre allo sci, la nostra zona è ricca di Musei, alternativa ideale in caso di brutto tempo. Nel raggio di 25 km puoi trovare musei molto interessanti, non solo per i bambini. Ecco qualche esempio! Al Museo Dolomythos è possibile scoprire come si sono formate le Dolomiti, mentre il Messner Mountain Museum è progetto museale dedicato al al famoso scalatore Reinhold Messner e composto da sei strutture dislocate tra Alto Adige ed il bellunese. A Brunico ci sono sia il Museo Civico che il Museo Archeologico, mentre a Teodone grazie al Museo Etnografico è possibile conoscere gli usi e costumi della Val Pusteria. Infine a Campo Tures c’è il Museo dei Presepi di Valle Aurina.

Museo etnografico a Teodone

La varietà e le alternative non mancano per allietare la vostra Pasqua in Val Pusteria con i bambini. Per avere maggiori informazioni sui musei e su cosa fare in caso di pioggia, ti invito a leggere 5 cose da fare in Val Pusteria quando piove.